Lavoro 2015: 2.790 assunzioni per il settore moda

Nel 2015 le PMI del settore moda (tessile, abbigliamento e calzature) hanno avviato 2.790 pratiche di assunzione. Secondo i dati raccolti da Excelsior-Unioncamere, elaborati dall’Osservatorio Mecspe per Senaf (società specializzata nell’organizzazione di eventi fieristici), in testa alla classifica ci sono le PMI del settore meccanico e metallurgico, che hanno creato 9.000 posti di lavoro, seguite da quelle dell’alimentare, bevande e tabacco (4.950 posti). Terza la moda. Nel 2016 si prevede un rafforzamento del trend. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati