Prada assume ancora. Al via recruiting per la sede aretina: giovani da formare nella “Prada Technical Academy”

La griffe guidata da Patrizio Bertelli torna a cercare giovani professionisti da inserire nella sua sede nel Valdarno, in provincia di Arezzo. In particolare, Prada sta selezionando giovani diplomati, al fine di poterli inserire come tagliatori di pelletteria, addetti alla produzione di calzature, macchinisti e addetti al taglio per l’abbigliamento. Non è richiesta particolare esperienza, l’azienda ha infatti l’intenzione di formare e far crescere i nuovi arrivati, tramite un percorso strutturato di lezioni pratiche e teoria. La ricerca di lavoro va infatti di pari passo con l’impegno che la maison sta mettendo nel progetto “Prada Technical Academy”: un incubatore che servirà alla formazione di giovani provenienti da tutto il mondo, tra i 16 e i 21 anni, che impareranno il mestiere di artigiani e si specializzeranno nella produzione di prodotti dei settori abbigliamento e calzature. L’accademia avrà sede nell’ex Pastificio Muratori di Montevarchi (edificio comprato dal gruppo nel 2014). Una volta completato il restauro (nella foto, il progetto), la struttura diventerà la sede della scuola del brand, dove poter forgiare nuovi professionisti attraverso i segreti della manifattura. Con il nuovo progetto Prada prosegue nell’ottica di rinnovo del proprio organico, ma anche di potenziamento delle capacità tecniche. Gli interessati possono inviare il loro cv all’indirizzo: selezione.giovanivaldarno@prada.com.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati