Un mese fa il rogo, oggi la mobilità per 19 dipendenti: il caso di Sorelle Ramonda

Diciannove dipendenti in mobilità. Sono queste le ricadute sullo store Sorelle Ramonda a Vigorovea (Padova) che la notte tra il 7 e l’8 giugno scorsi è andato distrutto a causa di un incendio sviluppatosi a seguito di un’esplosione. I rappresentanti sindacali spiegano che per i dipendenti del multimarca di fascia alta di abbigliamento e accessori griffati si sta pensando al ricollocamento negli altri grandi store presenti nelle vicinanze. A causare il disastro, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe stata l’esplosione di una bombola di gas lasciata aperta di proposito, quindi il rogo è stato considerato doloso dagli inquirenti. (art)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati