Il 30% dello shopping di lusso globale lo fanno 18 milioni di nababbi. Il retail oggi e domani, secondo Altagamma/BCG

0

Il 30% dei consumi globali di lusso nel mondo è a carico di “soli 18 milioni di consumatori di élite”. A rivelarlo è un’indagine condotta dalla fondazione Altagamma in collaborazione con The Boston Consulting Group e presentata durante il convegno Consumer and Retail Insight. Lo studio ha analizzato i principali mercati del lusso facendo emergere che, nel corso del 2017, i consumatori di fascia alta hanno speso complessivamente 915 miliardi di euro (+6% sul 2016). Di questi, 267 miliardi, vale a dire il 30%, è stato speso da soli 18 milioni di persone. Cinesi e Millennials sono i principali fattori della crescita attuale e di quella stimata al 2024, a cui si affiancano i nuovi ricchi dei Paesi emergenti e gli abitanti delle grandi metropoli del mondo. Per quanto riguarda i più giovani, più di un terzo dei Millennials intervistati acquista più categorie di prodotto di una stessa marca, mentre il focus sui consumatori cinesi ne evidenzia la radicalizzazione di tendenze valide in generale per i consumatori mondiali del lusso: i social media e il passaparola sono per loro la prima e la seconda fonte di informazione con il 50% e il 30%, gli influencer la terza. (art)

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso