Doppia apertura cinese per Prada

Il gruppo Prada punta ancora su quello che è il suo principale mercato mondiale, la Cina, con una doppia, recente inaugurazione. Nanning, 7 milioni di abitanti, capitale della provincia meridionale del Guanxi, è la città della cosiddetta “seconda fascia” dove il gruppo ha aperto il suo primo negozio, localizzato nel più prestigioso centro commerciale e progettato dall’architetto Roberto Baciocchi. Occupa circa 700 metri quadrati su un unico livello. All’esterno la facciata, lunga 53 metri, ha un forte impatto, anche a distanza (vedi foto). Miu Miu, brand nato venti anni fa e controllato dal gruppo Prada, rafforza intanto la sua presenza a Shanghai. Il brand ha già due propri punti vendita nella megalopoli cinese, cui da pochi giorni si è aggiunto uno spazio presso l’International APM store, nel centralissimo distretto di Xuhui. Lo store, con facciata esterna lunga 42 metri, è dislocato su due piani collegati da una scala a chiocciola; al suo interno si fondono elementi classici con dettagli contemporanei, sempre progettati dall’architetto Baciocchi. (ap)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati