È la pelle la migliore amica dei cani: ecco a voi la pet fashion

È la pelle la migliore amica dei cani: ecco a voi la pet fashion

Cane e padrone indossano gli stessi accessori. Meglio se in pelle. Perché la pelle è la migliore amica dei cani, in particolare. Ecco l’ultima frontiera del negozio milanese Temellini che punta tutto sul coordinato. Una follia? Non più del “vettore”, volgarmente il trasportino dei 4 zampe di Louis Vuitton disponibile già qualche stagione a circa 1.800 euro.

Roba da griffe

Bottega Veneta, Ralph Lauren, Burberry, Chanel, Gucci, Zegna, Alviero Martini fanno la loro parte con linee dedicate agli animali domestici. Un collare può costare 250 euro e per un guinzaglio ce ne vogliono più di 300 (può essere, per esempio, griffato Tiffany). Stiamo parlano di articoli in pelle, ovviamente. Materiale resistente, morbido e flessibile, adattabile. Spesso dipinto a mano, arricchito con pietre, personalizzato con nome e loghi.

Il successo della pet fashion

L’alta gamma però non è tutto. Per esempio, pettorine, cucce, divanetti, palle per giocare e per addestramento sempre in pelle sono sul mercato anche a prezzi più accessibili. Negli ultimi anni molte aziende hanno aperto linee dedicate agli animali domestici, sulla scorta di una domanda in forte crescita. A monte della filiera, Manifattura di Domodossola (attraverso il brand Athison) ha lanciato la Dog Collection. Emma Firenze, realtà toscana che propone articoli unici di lusso per cani, griffati e su misura, ha scelto di avvalersi “della migliore tradizione artigianale italiana per far realizzare tutti I prodotti della collezione”.

La miglior museruola è in pelle

DoggyLy offre cucce di design in cavallino e in cuoio. Amerigo Milano, nella sua divisione Pets, ha introdotto una linea di cucce di lusso in pelle (da 400 a 700 euro). The Lux Leather fornisce online tutto su misura in base a taglia e razza del cane. Eurodog propone modelli di museruola fatta a mano in pelle perché “nessun altro materiale evita le allergie e non risente del cambio di temperatura”.

Leggi anche:

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati