Ferragamo promuove Paul Andrew a factotum creativo della maison: sarà responsabile di tutte le linee

Una (repentina) scalata per Paul Andrew. Partito dal seguire la calzatura Donna Ferragamo nel 2016, dopo solo un anno è stato promosso al ruolo di direttore creativo delle linee Donna. Ora, la definitiva consacrazione: tutte le attività di design della griffe saranno raggruppate sotto la sua responsabilità.  Il CdA del gruppo fiorentino del lusso Salvatore Ferragamo (che sfila domani a Milano Moda Donna), infatti, ha annunciato di aver affidato allo stilista inglese la carica di Direttore Creativo del brand. Un’attestazione di piena fiducia per lo stilista inglese che ha esordito nel 1999 nel team del brand Narciso Rodriguez, per poi fondare nel 2013 un proprio marchio (omonimo) di calzature, col quale ha dimostrato in poco tempo il suo talento creativo. All’interno di Ferragamo, Guillaume Meilland manterrà il ruolo di direttore del ready-to-wear uomo e avrà l’incarico aggiuntivo di studio director, coordinando lo sviluppo di tutte le categorie di prodotto, sotto la guida di Andrew.

 

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati