Forbice dei prezzi: Vuitton su in Corea, Mulberry giù in Cina

Forbice dei prezzi: su in Corea per Vuitton, giù in Cina Mulberry

C’è chi in Asia aumenta i prezzi. E c’è chi li riduce. Per esempio, Louis Vuitton ha deciso di ritoccare i cartellini in Corea. Invece, Mulberry, che li ha uniformati in tutto il mondo, in Cina li ridurrà fino a un massimo del 18%. Una forbice dei prezzi che ha un solo obiettivo: aumentare gli incassi. Ma a…

ACCEDI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scopri l’abbonamento che fa per te tra le nostre proposte

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati