Gucci assume

La crescita del business delle grandi firme si misura anche attraverso la ricerca di personale qualificato. È il caso di Gucci, che ha aperto le selezioni per cinque posizioni di prestigio all’interno del proprio organico. La società, stando all’articolo pubblicato dal magazine Tutto sul Lavoro (ospitato dal sito libero.it), sta cercando un sales assistant nell’area uomo prêt-à-porter, una figura analoga per il negozio di via Montenapoleone e una terza per quello in Galleria a Milano, uno stagista per il dipartimento affari legali a Scandicci. Particolarmente rilevante la quinta delle figure professionali richieste: si tratta di un buyer nell’area prodotti in pelle per uomo, con contratto full time per la sede di Firenze, il cui ruolo consiste nel produrre analisi di dati, monitorare e studiare i dettagli delle vendite e del magazzino per specifiche categorie, analizzare le tendenze di vendita e agire di conseguenza con nuovi ordini o cancellazioni, valutare le tendenze del mercato e i prezzi dei concorrenti, realizzare piani di vendita e di budget per gli store, portare avanti attività di acquisto durante le campagne di vendita sulla base delle analisi condotte durante l’anno. I requisiti richiesti sono un master in business management (soprattutto business administration o marketing) e il possesso di almeno 3 anni di esperienza in contesti simili.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati