Hermès compra Tannerie d’Annonay

Hermès Cuirs Précieux, la divisione conciaria di Hermès International, ha acquistato Tannerie d’Annonay, conceria della valle del Reno (con sede ad Annonay). L’integrazione “è in linea con la strategia del gruppo di preservare e sviluppare le sue risorse di approvvigionamento e delle conoscenze ad esso connesse” ha spiegato la casa madre in un comunicato. Tannerie d’Annonay impiega 80 dipendenti ed è specializzata nel vitello usato da Hermès in due dei modelli di borsa più popolari, Birkin e Kelly. Si tratta dell’ultima acquisizione di un terzista effettuato dalla multinazionale parigina. La più recente risale all’anno scorso quando fu assorbito l’orologiaio svizzero Natéber SA da parte della divisione orologi, La Montre Hermès. (p.t.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×