I conti di Bottega Veneta


Presentati i dati dei primi nove mesi 2012 per Bottega Veneta, brand controllato da Ppr, che si conferma il più dinamico tra i marchi del lusso.
Il fatturato raggiunge i 671 milioni di euro, +39% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Cresce anche il numero dei negozi di proprietà, che si attesta a 189 rispetto ai 170 di fine 2011.
Il terzo trimestre segna un leggero calo della crescita, +31%a cambi correnti, per un totale di 242 milioni di euro.
Marco Bizzarri, presidente e amministratore di Bottega Veneta, si è dichiarato soddisfatto dei traguardi raggiunti: “I risultati del terzo trimestre – ha commentato – a dispetto del difficile contesto economico attuale, confermano l’ottimo andamento della prima parte dell’anno, avvalorando la filosofia aziendale di eccellenza incentrata sul cliente”.
La crescita, trainata dai risultati ottenuti in tutte le categorie merceologiche, è stata registrata su ogni mercato, sia maturo che emergente, e su tutti i canali distributivi (retail, wholesale ed ecommerce).

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati