In attesa dell’Ipo, Jimmy Choo promette una crescita del 10%

Il marchio di calzature di lusso Jimmy Choo cerca di attrarre investitori, in vista della futura quotazione in borsa, promettendo una crescita annuale del 10%. Lo riferisce l’agenzia Reuters, spiegando come una decisione definitiva sul lancio dell’Ipo non sia ancora stata presa, anche se secondo alcune fonti potrebbe avvenire tra fine ottobre e i primi giorni di novembre. Secondo gli addetti ai lavori, la valutazione del marchio sarebbe superiore ai 700 milioni di sterline (1,14 miliardi di dollari) con una crescita stimata per quest’anno in 5/6 punti percentuali rispetto al 10% del 2012, grazie ai piani di espansione commerciale del marchio. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati