Miu Miu apre in Cina

Ieri la notizia che due terzi tra i 45 maggiori brand internazionali avrebbero fallito i propri piani di espansione in Cina previsti per il 2013, tra questi Prada che ne prevedeva 7 ma ne ha aperti soltanto 4. Oggi la risposta di un altro brand del gruppo amministrato da Patrizio Bertelli. Miu Miu inaugura un punto vendita a Chongqing, città di circa 7 milioni di abitanti, la cui municipalità autonoma è tra le più estese e popolose della Repubblica Popolare Cinese con poco meno di 30 milioni di abitanti. Situato nel World Financial Center, il negozio è disposto su due livelli per una superficie di oltre 500 mq, realizzato con una facciata in cristallo, 16 metri di altezza e 30 di sviluppo orizzontale, progettato come la maggior parte degli store del gruppo dall’arch. Roberto Baciocchi. A metà gennaio, il Gruppo Prada aveva preannunciato l’apertura entro l’anno di 10-15 nuovi negozi in Cina e di 80 in tutto il mondo. Attualmente in Cina Prada conta su 31 negozi monomarca e Miu Miu sale con quello di Chongqing da 15 a 16. (ag)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati