Norsa (Ferragamo) ammette: redditività al rallentatore per il lusso

“Il lusso rallenterà”. Parola di Michele Norsa (nella foto), amministratore delegato di Ferragamo che si focalizza sulla redditività. “Il lusso crescerà meno di quanto ha fatto negli ultimi cinque anni. C’è comunque ancora spazio per migliorare, sfruttando i vantaggi dei cambi e lavorando sull’efficienza della gestione”. Ferragamo cresce a Milano mentre la situazione a Hong Kong è stata definita “debole” dallo stesso Norsa. Bene Australia (+30%), Thailandia e Giappone. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati