Nuova proprietà per le pochette-gioiello Lieber

Judith Lieber, brand specializzato dal 1963 in stravaganti pochette da sera (nella foto) con prezzi che sfiorano i 5 mila dollari ha nuovamente cambiato proprietà. Authentic Brands Group l’ha infatti rilevata da Schottenstein Luxury Group per un importo non comunicato. L’operazione include anche l’acquisizione dei marchi Vittadini (maglieria, profumi, valigeria e abbigliamento femminile) e Taryn Rose (creato da un ortopedico) è nel settore della scarpa comoda. “Quello di Judith Lieber è un prodotto che ha un ruolo preciso nella storia nel lusso – dice la nuova proprietà – e unìidentità che non si è mai appannata. Siamo convinti che riusciremo a trasformarlo in un marchio di livello globale. “Lieber non è Chanel e neppure Hermés, ma lo può diventare”. (p.t.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati