“Oggi è storytelling, una volta le chiamavamo cazzate”. Della Valle stronca le voci di cessione: “Semmai compriamo”

0

Tod’s in vendita? “Cazzate, semmai compriamo”. Usa un linguaggio piuttosto esplicito, con un tono particolarmente spazientito, Diego Della Valle per commentare il parere degli analisti di Equita secondo i quali il riassetto del Gruppo Tod’s dovrebbe essere “potenzialmente propedeutico per una eventuale futura cessione della società”. Ieri, in occasione del Milano Fashion Global Summit, il presidente del Gruppo Tod’s, apparso piuttosto seccato, ha detto: “Oggi lo chiamano storytelling, un tempo le chiamavamo cazzate. Siamo felici come Pasque: semmai compriamo”. Alle supposizioni di Equita, la Borsa aveva risposto facendo innalzare la quotazione del titolo, trend positivo che, però, non si è spento con la smentita di Della Valle, visto che ieri ha guadagnato, comunque, valore. Oggi, invece, l’apertura dei mercati finanziari vede il titolo in leggero ribasso. Secondo gli analisti di Fidentiis, citati da MF, le ragioni del riassetto potrebbero essere molte (a partire dall’efficienza fiscale) e, visto che la società sta portando avanti il nuovo piano industriale per tornare a crescere, “non ci aspettiamo nulla a breve termine. Riteniamo che l’azionista di maggioranza voglia aspettare e vedere i risultati prima di valutare qualsiasi opzione” spiegano dalla banca d’affari. (mv)

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso