Pelletteria, accessori e online: Aeffe ha le idee chiare su cosa serve ai suoi brand per crescere

0

Accessori e pelletteria al centro delle strategie del gruppo Aeffe che quest’anno prevede di replicare la crescita (+11%) registrata nel 2017. In una nota diffusa da Mediobanca, il management del gruppo Aeffe (che controlla Moschino, Pollini, Alberta Ferretti e Philosophy di Lorenzo Serafini e gestisce la licenza di altri brand) ha spiegato che vuole aumentare i ricavi generati dagli accessori. Attualmente, per il brand Moschino (che porta oltre i due terzi del fatturato complessivo al gruppo), il 40% dei ricavi deriva dalle vendite di pelletteria rispetto al 15% di qualche anno fa. L’obiettivo è di arrivare a quota 50%. La stessa strategia verrà applicata anche ai brand Alberta Ferretti e Philosophy di Lorenzo Serafini per i quali gli accessori pesano solo il 6% delle vendite. L’altra fronte di sviluppo, l’e-commerce, cresce più del fatturato (+25% nel 2017), ma pesa solo per il 7% dei ricavi complessivi del gruppo che da tempo ha annunciato il divorzio da YNAP per affidarsi a una divisione interna. (mv)

Share.

Comments are closed.

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso