Poltrone di lusso: Ralph Toledano lascia il gruppo Puig, Camerlengo promosso ceo di Furla

Ralph Toledano (a destra nella foto), dopo 5 anni alla guida della divisione fashion del gruppo spagnolo Puig (1,6 miliardi di vendite nel 2015), lascia la poltrona a José Manuel Albesa, fin qui chief business officer. Toledano ha rassegnato le dimissioni a dicembre, assicurando l’operatività fino a gennaio. Come riporta WWD, non sono note le ragioni che l’hanno spinto a congedarsi. Toledano, che è anche presidente della Federazione Francese della Moda, avrebbe spiegato che si prende un periodo di pausa prima di dedicarsi, dal prossimo settembre, a un progetto “in un settore completamente diverso”. In Italia, intanto, il board di Furla ha deciso di promuovere Alberto Camerlengo (a sinistra), direttore generale del brand dal 2011, al ruolo di ceo. Giovanni Furlanetto, presidente del gruppo, ha dichiarato alla stampa che la scelta rappresenta “un forte segnale di continuità e la conferma del percorso di crescita e sviluppo intrapreso dall’azienda”.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati