Scervino in Giappone con Itochu

Ermanno Scervino entra nel mercato giapponese. La maison fiorentina ha chiuso un accordo esclusivo con Itochu Corporation per la distribuzione in Giappone delle collezioni donna, uomo e accessori attraverso la società controllata Coronet. La collaborazione partirà con le collezioni Primavera/Estate 2014 e prevede lo sviluppo di un progetto commerciale che comprende l’apertura di un nuovo flagship store a Ginza e di alcuni shop in shop all’interno dei principali department store giapponesi. Scervino ha chiuso il 2012 con un fatturato di 93 milioni di euro, derivato al 72% dall’export ed è presente in Giappone al 1993 con due monomarca e 4 shop in shop, a cui vanno aggiunti circa 100 multibrand che propongono alcune sue collezioni. Secondo Toni Scervino, amministratore unico del gruppo, “Il mercato Giapponese ha enormi potenzialità, con una richiesta crescente di Made in Italy. Siamo certi che, grazie alla partnership con Itochu e Coronet, società leader nei mercati di riferimento, potremo accelerare la strategia di sviluppo in Giappone, continuando a essere promotori dei valori di eccellenza e stile, indissolubilmente legati al dna del nostro brand”.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati