Alla scoperta del turista cinese e del suo “shopping di lusso”

Secondo un sondaggio condotto in Cina dall’agenzia Nielsen su un campione di 1.005 internauti provenienti da quattro diverse province, il 90% dei cinesi che si recano all’estero per acquistare beni di lusso decide prima della partenza quanto spendere, ma solo il 38% decide con esattezza quali articoli comprare e di quali brand. Il 50% si affida ai siti internet ufficiali dei brand, mentre il 49% si informa visitando i social media, molto seguiti in Cina. Il 97% indica lo shopping come motivo principale del viaggio. “Qualità” è il termine che più si associa ai beni di lusso per il 56% del campione, contro il 46% che li sceglie per il “design”. Il 42% sceglie di comprare articoli di lusso per differenziarsi rispetto al resto dei consumatori. Il 90% di quanti hanno già acquistato beni di lusso via web ha riferito che prevede di rifarlo entro i prossimi 12 mesi, per la convenienza (75%) e la rapidità del percorso commerciale (59%). (ap)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati