Tutti sicuri: sarà Alessandro Michele il successore di Frida Giannini

Alessandro Michele, già stretto collaboratore di Frida Giannini negli ultimi anni è sempre più accreditato come suo successore alla guida creativa di Gucci, anche alla luce dell’ottima impressione fornita agli operatori del settore data dai modelli presentati alla sfilata della settimana della moda a Milano. Quarantenne, romano, con studi all’Accademia del costume, Michele è entrato in Gucci nel 2002, ricoprendo anche il ruolo di direttore creativo dell’azienda di porcellane Richard Ginori, rilevata dalla stessa maison. Dal 2011 è stato nominato creativo in pectore e associato di Frida Giannini, con diretta responsabilità della linea di abbigliamento in pelle, calzature, gioielli e home collection. A Milano ha presentato una collezione realizzata in soli sei giorni, facendo poi sfilare anche i 13 stilisti del team autore degli abiti della linea uomo. (aq)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati