Tecnologia italiana per il nuovo leather cluster in Tanzania

Tecnologia italiana per il nuovo leather cluster in Tanzania

L’impulso è arrivato dal Governo, circa due anni fa. L’obiettivo era realizzare un parco industriale specializzato nella pelle in Tanzania. Per la precisione a Moshi, nella regione del Kilimangiaro. Al suo interno: una conceria, un calzaturificio, una pelletteria. Il segno caratterizzante del progetto è la tecnologia italiana per il nuovo leather cluster del Paese africano….

ACCEDI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scopri l’abbonamento che fa per te tra le nostre proposte

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati