Ancora furti di pelli nelle Marche: svaligiato il magazzino di R.R.R. Pellami. I titolari: “Siamo KO: potremmo chiudere”

Ancora un grosso furto di pelli nel Fermano. Domenica pomeriggio una banda di malviventi ha disattivato l’impianto di allarme e, dopo aver scardinato una porta blindata, ha fatto irruzione all’interno del deposito della R.R.R. Pellami di Porto Sant’Elpidio. Una volta entrati, i ladri hanno ripulito il magazzino, trafugando pellami per un valore di circa 200.000 euro. La merce rubata è stata caricata su due furgoni a bordo dei quali la banda si è dileguata. L’azienda viene gestita da Ivana Sgariglia Renzi e da suo figlio. “Non so cosa dire – commenta l’imprenditrice sulle colonne del Corriere Adriatico – ci hanno portato via tutto. Si tratta di pelli anche molto pregiate. Questo furto ci ha messo KO: tanto che sto valutando di chiudere l’attività perché in queste condizioni non si può lavorare”. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati