Bottega Veneta, Versace e Puma celebrano il capodanno cinese: dalle feste 11 milioni di sterline per le boutique di Londra

Oggi in Cina inizia un nuovo anno. Il 28 gennaio 2017 si apre infatti l’anno del gallo e le griffe della moda hanno deciso di dedicare capsule collection di borse, scarpe e abbigliamento all’evento. Bottega Veneta realizza una serie di portamonete e un portachiavi in morbido coccodrillo (nella foto), impreziositi da una catena in metallo Brunito, in cui compare un elegante silhouette del gallo impressa sulla pelle. Versace, allo stesso modo, presenta un’edizione speciale della borsa Empire Palazzo in pelle di vitello con un charm in cristalli Swarovski che rappresenta un gallo. Puma, passando al mass market, punta invece su un’edizione speciale della mitica sneaker Clyde, al cui nome viene aggiunto l’acronimo CNY, ossia “Chinese New Year”. Sulla tomaia in pelle premium e nei i dettagli sono presenti delle sfumature che ricordano le piume del volatile, mentre sul tallone sono stampati in oro i caratteri dell’alfabeto che indicano il nuovo anno. Che l’evento muova una grande quantità di denaro è confermato dalle previsioni di incasso che secondo Worldpay conosceranno i rivenditori del lusso di Londra durante la prossima settimana: 11 milioni di sterline. Tutto ciò è legato al fatto che, secondo gli esperti dell’azienda britannica, durante le vacanze i cinesi spendono il 40% in più. (art)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati