Concorsi 1. Stile e impresa a “denominazione d’origine controllata”: ecco i vincitori Creativi DOC, promosso da Unione Stilisti Marche

È stato assegnato sabato scorso (18 marzo), al Cosmopolitan Hotel di Civitanova Marche, il premio Creativi DOC, istituito e promosso dall’Unione Stilisti Marche e giunto all’edizione numero 13. Ha vinto il concorso Sharon Loritto di Torino con un progetto di total look a cui è stata assegnata una borsa di studio offerta da Giardini Group, Civitanova Marche. Menzione di merito per quattro progetti: quello sulla pelletteria di Valeria Zingaretti di Jesi; gli accessori ispirati al motociclismo di Giada Corrina di Sirolo; la stampante 3D di Bryan Ciarlantini di Porto Sant’Elpidio; gli abiti ricamati di Domiziana Cipolletti di Macerata. Sono stati assegnati anche premi speciali ad aziende e designer che hanno contribuito alla crescita del distretto marchigiano: Enrico Bracalente (NeroGiardini), Enrico Paniccià (Giano), Rocco Pistonesi (Rocco P.), Doriano Marcucci (calzolaio- artigiano), Rosaria Torquati (designer), Antonio Zallocco (designer di pelletteria), Luciano Marinelli (modellista). Assegnato il premio Creativo DOC ad honorem a Giuseppe Valentini, modellista di calzature che ha formato tanti giovani presso la scuola calzaturiera di Sant’Elpidio a Mare e deceduto lo scorso 18 dicembre. La serata ha visto l’esposizione dei progetti in concorso e una mostra curata dal corso di moda dell’Accademia di Design Poliarte di Ancona.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati