Diesel e la tutela del marchio: sentenza esemplare in Spagna

Diesel è l’unico proprietario del marchio Diesel. Lapalissiano? Fino a un certo punto… L’azienda ha vinto in Spagna una lunga battaglia legale per proteggere il proprio marchio, estendendo il diritto di revocare il suo utilizzo anche se è stato autorizzato in passato. Con questa sentenza Diesel ha messo uno stop alla produzione non autorizzata di accessori con il proprio marchio sviluppata da Cosmos World (una delle aziende che aveva presentato appello insieme a Flexi Casual e Manuel Giner Rodriguez) che aveva prodotto in passato scarpe, borse e accessori con il brand Diesel, ma non aveva fermato la produzione nonostante le revoca dell’autorizzazione. Cosmos World dovrà cessare produzione e distribuzione dei prodotti, e dovrà anche ritirare e distruggere quelli già presenti sul mercato e cancellare il sito internet. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati