Ecatombe per la scarpa marchigiana. Tanti, troppi fallimenti dall’inizio dell’anno

Nel Fermano la crisi continua a mordere e la filiera calzaturiera perde i pezzi. Tra le sentenze di fallimento emesse dal Tribunale di Fermo dall’inizio dell’anno, moltissime riguardano aziende calzaturiere e dell’indotto. Dall’inizio dell’anno compaiono nel Registro dei Fallimenti il calzaturificio Sara&Co di Porto Sant’ Elpidio; OverModa Sas/Shoes&Bag by Aldo Zagaglia&C, sempre di Porto Sant’Elpidio; il calzaturificio Safety Trend (scarpe antinfortunistiche) di Campofilone; Gabri di Ponzano di Fermo; Calzaturificio Dany e Calzaturificio Leonardo di Sant’Elpidio a Mare; Calzaturificio Nuova MRD e Calzaturificio Corvari di Montegranaro. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati