Gluten free: la moda spinge il mercato, ma non è detto faccia bene…

Nel 2014 il mercato italiano degli alimenti senza glutine, riporta una ricerca Nilsen, è cresciuto del 31%. Il balzo attesta l’Italia quale uno dei principali mercati europei per il settore, mentre il 110% in più di registrazioni all’Expo del Gluten Free di Rimini dice che il trend è ancora in crescita. Peccato che la celiachia sia una patologia che, a livello globale, colpisce l’1% della popolazione, mentre solo una quota tra il 5 e il 10% delle persone si dimostra sensibile al glutine. In Italia, stando all’ultimo report ministeriale del 2013, i celiaci sono poco più di 164.000 persone (0,2% della popolazione totale). La moda del gluten free non è detto faccia bene ai consumatori, ma di certo fa bene ai produttori.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati