In vino veritas: un vegetariano su tre da ubriaco mangia carne

Il 37% dei vegetariani dichiara che, quando ubriaco, non resiste al richiamo della carne. Per il 34% del campione preso in analisi la sbandata carnivora è sistematica e a ogni sbronza segue un piatto a base di proteine animali, nella maggior parte dei casi kebab o hamburger. Per un altro 26%, invece, è ricorrente, ma non regolare. I dati sono forniti da una rilevazione della società britannica Voucher Codes Pro. Per il 69% degli intervistati, il risveglio il giorno successivo è accompagnato da senso di vergogna. C’è poco da fare. Razionalmente rinunciano alla carne, ma, “in vino veritas”, ne hanno ancora voglia. (rp)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati