India, export a +19%

L’export dell’area pelle indiana è cresciuto del 19% nell’anno fiscale 2013/14 passando da 4,95 a 5,95 miliardi di dollari. Domina la calzatura (43%) seguita da pelletteria (23%), conciato finito (22%) e abbigliamento in pelle (10%). Dei 28 importatori, la Germania è il principale con quasi il 13% del totale, gli Usa detengono l’11,3%, il Regno Unito l’11,2 e l’Italia l’8,7. Perdite di mercato sono state registrate in Arabia Saudita e Danimarca. Le statistiche dicono ancora che la crescita maggiore è avvenuta in Russia (+81%), Emirati Arabi (+81), Grecia (+42), Singapore (+37) e Portogallo (+35). (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati