La Russia bussa in Riviera del Brenta: da oggi fino al 4 marzo Acrib accoglie 11 buyer di Mosca

In Riviera del Brenta arrivano undici buyer russi. L’iniziativa, promossa da Camera di Commercio Delta Lagunare e ACRIB (Consorzio Maestri Calzaturieri del Brenta), prevede una visita di quattro giorni (da oggi al 4 marzo) degli operatori stranieri provenienti da diverse città russe di primaria importanza per la commercializzazione del fashion. L’obiettivo è una promozione integrata che metta insieme le competenze del pubblico e del privato per offrire alle piccole e medie imprese manifatturiere del territorio l’opportunità di presentarsi e comunicare con uno dei mercati che più apprezzano il “made in Italy”. “L’incoming di operatori selezionati e interessati rappresenta per le nostre imprese una formula efficace di approccio e fidelizzazione dei mercati internazionali – dichiara Siro Badon, presidente ACRIB -. Per gli operatori esteri si tratta di un’esperienza unica e inestimabile di conoscenza sia dal punto di vista industriale e commerciale, che formativo con una visita al Politecnico Calzaturiero, nonché dello stile di vita che si esprime nei prodotti esclusivi della Riviera del Brenta”.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati