Moschini (Poltrona Frau) recupera il Politeama di Tolentino

Franco Moschini di Poltrona Frau ha deciso di finanziare personalmente i lavori di ristrutturazione dello vecchio cinema Politeama Piceno di Tolentino, chiuso da oltre 10 anni. Il Comune e il presidente di Poltrona Frau hanno raggiunto un accordo per il recupero dell’immobile. La gestione della struttura di 1.500 metri quadrati, adibita a magazzino del Comune, sarà affidata a Moschini che avrà la possibilità di intestarlo a se stesso quale segno del suo passaggio nella città. “Ho un rapporto passionale con Tolentino a cui sono molto legato” ha sottolineato Moschini. “Ho lavorato 50 anni in questa città, che mi ha regalato grandissime soddisfazioni. Interverrò come mecenate, senza secondi fini, per ristrutturare i cinque piani del Politeama e dedicarli specialmente ai giovani che rappresentano il nostro futuro: in men che non si dica dobbiamo sistemarlo perché le cose, se si vuole, si possono fare”. Fu Nazareno Gabrielli a fondare il Politeama e sua figlia Isabella, moglie di Moschini, ricoprì l’incarico di presidente. L’immobile venne poi acquistato dal Comune nel 2002 per una cifra pari a 627.495 euro. Franco Moschini ne possiede circa il 10% della proprietà. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati