New York, Saks inaugura la prima delle tre boutique dedicate all’Uomo: 500 modelli di calzature, con barbiere e lustrascarpe

Ha aperto giovedì il nuovo negozio maschile di Saks a New York, downtown Manhattan. Lo spazio di Vesey Street da 1.500 metri quadrati, primo dei tre punti vendita aziendali esclusivamente dedicato all’uomo, ha nella scarpa il suo elemento commercialmente e visivamente trainante. Sono infatti 500 i modelli in esposizione. Eric Jennings, direttore moda del reparto maschile del grande magazzino, definisce la scarpa “elemento focale. È incredibile che oggi l’uomo abbia una selezione così ampia”. L’indirizzo è quello di offrire abbigliamento streetwear associato ad una collezione prettamente fondata sulle sneaker, circa 200, delle quali 40 in esclusiva, incluso un modello in coccodrillo da 24 carati. Il negozio ospiterà un pop-up mensile, ed è dotato di un servizio di lustrascarpe e di un barbiere. I brand più in vista sono Public School, Thom Browne, Saint Laurent, Maison Margiela, Helmut Lang e Off-White. (pt)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati