Peta contro Beyonce



Il Peta ha preso di mira Beyonce (nella foto). L’associazione animalista ha attaccato tre volte nel giro di un mese, tramite comunicati stampa, lo stile della popolare cantante che vive a Brooklyn. Se a gennaio Peta si lamentò della pelliccia indossata da Beyonce per il discorso inaugurale del presidente Obama, e ad inizio febbraio le osservazioni erano indirizzate al costume in iguana e pitone indossato nello show del Superbowl, questa volta l’attenzione è legata a un paio di scarpe. Si tratta dell’ultima creazione di un’azienda di Cleveland, Perfect Made Kick, specializzata in sneaker su misura. Sneaker molto particolari, in quanto realizzate in struzzo, coccodrillo, anaconda, vitello spazzolato e pelle di pastinaca. Costo: 5.500 dollari. I toni dell’attacco? In pieno stile Peta: “animali percossi, scuoiati vivi e allevati crudelmente”. Perfect Made Kick ha replicato affermando che le pelli utilizzate provengono da un “fornitore legalmente autorizzato di New York”. (p.t.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati