Poltrona Frau cresce e apre un negozio a Vienna

Il gruppo Poltrona Frau (sede legale a Torino e quartiere generale a Tolentino, in provincia di Macerata) ha chiuso il primo trimestre del 2013 con un utile ante imposte di 1,4 milioni di euro (0,3 milioni nello stesso periodo dell’anno precedente). Il debito netto si è attestato a 86,3 milioni, in calo di 2,8 milioni di euro rispetto al primo trimestre 2013 e un Ebitda in crescita del 13,4% a 4,5 milioni di euro grazie all’effetto positivo dei ricavi. Numeri che, dall’inizio dell’anno hanno permesso anche di crescere di quasi un terzo il valore di Borsa dell’azienda. Entro fine anno è prevista l’apertura di 15 nuovi show room, soprattutto in Asia e in America, dopo quella avvenuta a Vienna, in Austria. Si tratta di uno spazio di circa 300 metri quadrati su due piani e otto vetrine in Salztorgasse 6, una strada situata nell’emergente quartiere di riferimento nella capitale per il design di ricerca e di alta gamma. All’interno dei locali anche la griglia a muro dove sono esposte 100 pelli intere in vari colori. (m.v.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati