Poltrona Frau, fatturato a +8%

Poltrona Frau ha chiuso il primo semestre con ricavi in crescita dell’8% (129,37 milioni di euro) e un utile netto di 1,96 milioni, contro i precedenti 0,4 milioni. Lo annuncia il gruppo, che ha visto salire del 30% il margine operativo lordo (11 milioni di euro). In aumento rispetto a fine 2012 l’indebitamento finanziario netto, salito a 79,6 milioni. Il gruppo ha poi confermato l’acquisto del marchio Simon Gavina, che consentirà un aumento di fatturato di oltre 15 milioni nei prossimi 5 anni. La crescita dei ricavi è dovuta alla ripresa del comparto residenziale (+1,2%), alle nuove aperture e alla crescita di mercati emergenti, in particolare dell’area Greater China e India che ha registrato un progresso del 36%. “Gli eccellenti risultati del primo semestre 2013, seppur ottenuti in un contesto macroeconomico ancora molto difficile, confermano la buona organizzazione e l’ottimo posizionamento competitivo di cui gode Poltrona Frau Group anche a seguito delle importanti decisioni e investimenti impostati negli ultimi anni” dichiara l’a.d. Dario Rinero. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati