A San Mauro Pascoli una scarpa su misura per i neonati del 2017: la tradizione si rinnova ai piedi dei più piccoli

Come accogli i primi nuovi nati di ogni anno? Con una mini scarpa realizzata artigianalmente da uno storico ciabattino. Così a San Mauro Pascoli, che omaggia le new entry ricordando le solide radici di paese dei calzolai. Le creature in miniatura sono di Mimmo Boetti, uno degli ultimi calzolai del paese, personaggio che ha dedicato tutta la sua vita alla scarpa. La cerimonia dei nuovi arrivati 2017 è avvenuta nei giorni scorsi nel municipio: premiati Mattia Galassi e Joana Roccoli, rispettivamente primo maschio e femmina del paese. “Siamo un paese di calzolai, è giusto onorare i nuovi nati con un gesto simbolico che si riallaccia alle nostre radici, e nel contempo le ripropone alle nuove generazioni”, spiega il sindaco Luciana Garbuglia. (ff)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati