San Mauro Pascoli, il terzo trimestre 2016 è nero: produzione -16,4%. Casadei apre in Russia, Mongolia, Vietnam ed Emirati

Terzo trimestre con più ombre che luci per il distretto della calzatura di San Mauro Pascoli nel Rapporto delle Camera di Commercio di Forlì-Cesena. Le rilevazioni evidenziano un crollo della produzione addirittura in doppia cifra (-16,4%). Male anche fatturato (-3,3%), ordini interni (-3,8%) e occupazione (-2,2%), rispetto al trimestre precedente. Sorride solo il mercato estero, anch’esso in doppia cifra, un +12,5% che in parte compensa il crollo di quello interno. Stessa fotografia nel confronto con i numeri del trimestre dello scorso anno. Anche qui male il mercato interno (-11,3%), bene l’export (+5,8%). Non è, dunque, un caso che le aziende del distretto investano sempre più sul mercato estero. Come Casadei che ha annunciato l’inaugurazione questo mese della boutique all’interno di Crocus City a Mosca, mentre da poco sono stati aperti uno spazio in Vietnam, a Ho Chi Min City, e in Mongolia, a Ulan Bator. In progetto anche il restyling della boutique nel Dubai Mall e l’avvio di un nuovo spazio commerciale all’interno del Mall of Emirates. (ff)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati