Sfida cinese per Michael Kors

Michael Kors ha annunciato l’ormai imminente apertura del primo flagship sul territorio cinese: il sito scelto è il centralissimo Jing An Kerry Center di Shanghai, dove lo store avrà 550 mq di spazio vendita dislocati su due piani. Il brand di lusso è già presente in Cina con i propri prodotti in altri 16 punti vendita, comprese Hong Kong e Macao. Entro cinque anni, come riferito dallo stesso stilista, il brand punta ad essere attivo nella regione proponendo i propri articoli in almeno un altro centinaio di monomarca. Fondato nel 1981, nel terzo quarto dell’anno fiscale 2014 Kors ha fatto registrare più di un miliardo di dollari di vendite, buona parte delle quali dipendono dal Nord America (862 milioni). L’utile lordo è cresciuto del 61,6% a 619,5 milioni di dollari. Al momento in tutto il mondo il brand dispone di 533 monomarca (395 di proprietà e 138 su licenza), in forte aumento rispetto ai 368 di un anno prima. (ap)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati