Shoes Oro, dalla Puglia scarpe a chilometro zero per andare oltre la crisi. Prossima fermata: la pelletteria

Vendere scarpe artigianali direttamente dal produttore al consumatore. Ornella Iaculli è una giovane imprenditrice pugliese che ha deciso di puntare sulla “filiera cortissima” per sfidare la crisi, abbattendo i costi intermedi e rendere accessibile un prodotto di qualità. Nel suo calzaturificio Shoes Oro di Cerignola vengono realizzate calzature con materiale made in Italy da vendere direttamente nello shop collegato alla sede produttiva oppure attraverso il web. In questo modo, come spiega Iaculli, “riusciamo a proporre scarpe di qualità superiore e artigianali a un terzo del loro costo”. A ciò si aggiunge la possibilità di personalizzare ogni modello di scarpa pagando un sovraprezzo che però consentirà di rendere uniche le proprie calzature. La scelta di Iaculli pare dare buoni risultati, tanto che l’imprenditrice ha annunciato l’intenzione di “allargare ad altri prodotti di pelletteria, quali borse e capispalla”.

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati