Sri Lanka, boom dell’export di pelli e scarpe nel 2015

In occasione della chiusura dell’8a edizione della Footwear and Leather Exhibition, svolta a Colombo, capitale dello Sri Lanka, il ministro dell’Industria e del Commercio Rishad Bathiudeen ha reso noto che nel 2015 l’export nazionale di scarpe e pelle ha raggiunto un valore di 110 milioni di dollari. Di questa cifra, l’80% riguarda le esportazioni di calzature. A fare da traino sono state le scarpe sportive, ma quelle casual e in pelle stanno conquistando sempre più spazio. Nel Paese circa 40.000 persone sono direttamente impiegate nel settore calzaturiero. (ap)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati