Steinhoff vira

Il gruppo dell’arredamento da sei miliardi di euro riduce gli acquisti di pelle: “Costa troppo, non possiamo scaricarla sul cliente finale”. La conferma invece, tra mille accortezze, nei salotti top. Lotta agli sprechi con investimenti nel taglio automatico.

Mdp La Conceria, n.07/2014

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati