Tolentino, inaugurato il museo di Poltrona Frau



Tanti gli ospiti che hanno partecipato all’inaugurazione del museo Poltrona Frau avvenuta oggi alle ore 12 alla presenza di Luca Cordero di Montezemolo (presidente del Gruppo Charme), Franco Moschini (presidente di Poltrona Frau) e Dario Rinero (amministratore delegato), che hanno accolto gli invitati (politici, imprenditori, addetti ai lavori, artisti, clienti, semplici cittadini) all’interno del museo nella sede dell’azienda, in via Cristoforo Colombo a Tolentino.

Il museo ripercorre la storia di Poltrona Frau e dei suoi prodotti e rende omaggio a Tolentino (Mc) e alle Marche, territorio nel quale l’azienda, fondata a Torino da Renzo Frau nel 1912, si è trasferita all’inizio degli anni Sessanta del secolo scorso grazie all’intuizione di Franco Moschini. “Un solido legame – rileva l’azienda tolentinate nel presentare l’evento di oggi – rafforzatosi nel corso di quasi cinquanta anni grazie alla competenza del tessuto produttivo regionale e al coinvolgimento della comunità locale. Interprete dell’eccellenza italiana di cui Poltrona Frau è ambasciatrice nel mondo”.
Il nuovo spazio espositivo, che è stato progettato da Michele De Lucchi per celebrare la ricorrenza del centenario della nascita dell’azienda, è ospitato all’interno della sede dell’impresa stessa, in una porzione dell’edificio industriale. Complessivamente il museo occupa 1.400 metri quadrati, che custodiscono una collezione di materiale e di documenti originali, mai esposti al pubblico, testimonianze della storia e dell’evoluzione dell’azienda tolentinate. (m.v.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati