Assopellettieri designa il nuovo presidente: Franco Gabbrielli succede a Riccardo Braccialini

Franco Gabbrielli, 51 anni, fiorentino, ideatore del marchio Gabs, è stato designato come nuovo presidente di Assopellettieri dal Consiglio Generale dell’associazione aderente a Confindustria Moda e che rappresenta oltre 200 aziende del settore italiano della pelletteria. Sarà l’Assemblea Generale prevista per fine giugno a eleggerlo ufficialmente presidente. Gabbrielli (nella foto Imagoeconomica), che prenderà il posto occupato da Riccardo Braccialini, ha commentato così la sua designazione: “Sono molto onorato della fiducia che l’associazione sta riponendo in me. Le sfide che abbiamo davanti sono epocali e avrò il difficile compito di continuare il percorso di rinnovamento iniziato da Braccialini”. L’imprenditore, che nel 2000 ha dato vita a Gabs (di cui, segnala Assopellettieri, “anche dopo la cessione al Gruppo Campomaggi e Caterina Lucchi, continua a essere il designer”), ha anche sintetizzato i tre punti del suo programma: “Il rinnovamento di Mipel che rimane tutt’oggi il punto di riferimento mondiale per il mondo della pelletteria e che deve puntare sulla qualità e sui giovani con idee fresche e innovative. Il ringiovanimento dell’associazione in termini di strumenti e modalità di comunicazione. Maggiore apertura e sostegno nei confronti anche delle aziende produttrici/terziste”. Gabbrielli si batterà “energicamente” per la tutela del made in Italy, la lotta alla contraffazione e per la costruzione delle logiche di sistema, con il coinvolgimento delle griffe. (mv)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati