Braccialini festeggia 60 anni e punta sul retail

Braccialini inizia i festeggiamenti per i 60 anni di attività con l’odierna apertura di una nuova boutique a Firenze, la città dove è cominciata la sua avventura. Chiuso il 2013 con un fatturato di 70 milioni di euro, in linea con l’anno precedente, il brand fondato nel 1954 da Carla Braccialini (che lo guida ancora oggi insieme ai figli), per il futuro punta sullo sviluppo del settore retail, sia in Italia sia all’estero. Nei prossimi mesi sono infatti attese le inaugurazioni di una boutique a Beirut e di altre 3 in Cina. A giugno, oltre all’inaugurazione di un museo di 200 metri quadrati nella sede di Scandicci, in occasione di Pitti Uomo verrà pubblicato un libro che racconta la storia delle borse del marchio e sarà organizzata una mostra celebrativa. Durante il corso dell’anno sono inoltre previsti il lancio di pezzi in edizione speciale e “tiratura limitata”, tra i quali una borsa ed un orologio. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati