Calcio, il pellettiere Andrea Bacci alla guida della Lucchese

Andrea Bacci, dimessosi dalla carica di presidente della Rignanese, ricoprirà lo stesso ruolo alla Lucchese, con una quota pari al 51% del capitale sociale. L’imprenditore 51enne possiede un gruppo di aziende da circa 60 milioni di fatturato l’anno tra pelletteria, logistica e packaging, senza trascurare il mondo del mattone. Bacci è titolare della Ab Florence, azienda di Scandicci specializzata nell’ideazione, sviluppo e realizzazione di prodotti di pelletteria, che lavora per grandi marchi come Bulgari, Gucci, Tod’s e Montblanc, oltre che della Roser srl, altra azienda attiva nel settore della pelletteria. Dovrà mettere a frutto tutta la sua esperienza per rimettere in sesto una squadra che, dopo il fallimento del 2011, disputerà il prossimo anno il campionato di serie D. (m.c.)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati