Calenzano (Firenze): scoperto laboratorio abusivo di pelletteria

A Calenzano, nelle vicinanze di Sesto Fiorentino, la Polizia ha scoperto un laboratorio abusivo di pelletteria gestito da una famiglia cinese. Lo spazio “accoglieva” all’ingresso una cucina improvvisata e alcuni letti collocati su un soppalco, il tutto semiseppellito di sporcizia e rifiuti di ogni genere. Il laboratorio di pelletteria è stato scoperto in via San Morese e, al momento del controllo, avvenuto il 6 novembre scorso e comunicato solo in questo giorni, erano presenti alcuni lavoratori cinesi, tutti in nero. Il capannone è stato posto sotto sequestro (foto di repertorio). (lf)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati