CNA Toscana 2014: crolla il numero di imprese, ma le pelletterie aumentano

Cna Toscana ha scattato la fotografia della situazione in fatto di aperture e chiusure di imprese nel 2014. L’anno scorso oltre 1.800 ditte artigiane sono andate perse per un totale di 109.491 rimaste attive. Il bilancio nel lungo periodo è ancor più disastroso: dal 2008 a oggi hanno chiuso oltre 9.000 imprese. Spiccano, però, i numeri delle aziende  appartenenti ai settori abbigliamento e pelletteria che registrano un saldo attivo nel 2014, rispettivamente con un +93% e un +76%. (aq)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati