Firenze: sequestrati 2.800 articoli (rubati) di pelletteria

Venerdì scorso i Carabinieri di Firenze, a seguito di un controllo in zona Rifredi, hanno denunciato 4 rumeni di età compresa tra i 24 e 34 anni, pregiudicati, residenti a Firenze. Erano in possesso di 2.800 accessori di pelletteria tra cui borse, portafogli, cinture e scarpe del valore commerciale di circa 80.000 euro. Successivi accertamenti hanno permesso di appurare che tutti i capi di pelletteria erano stati rubati a fine gennaio all’interno di una ditta di Sesto Fiorentino; sono tutti stati denunciati per ricettazione e la merce è stata restituita al legittimo proprietario. L’operazione ha fatto parte di una serie di controlli che hanno portato anche al sequestro di 450 chilogrammi di rame rubato. (mc)

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati