Intrecci artigianali per le prime leather bags di Francesca Liberatore

Francesca Liberatore è una giovane stilista che ha spesso incrociato il suo cammino creativo con Lineapelle e Anteprima (espose alcuni modelli nella mostra La Moda Cambia Pelle) e che lo scorso febbraio ha portato la sua ultima collezione in passerella a Milano, durante le sfilate Moda Donna. Ora per lei è arrivato il momento della prima linea di borse in pelle. Le ha presentate nel suo showroom, a Roma, in via Vantaggio 7, lo scorso 5 aprile. Segni particolari: tutti pezzi unici, in pelle e totalmente made in Italy, che riecheggiano lo stile “quotdiano” degli anni ’50, reinterpretandolo in chiave moderna ed elegante. Dal punto di vista creativo e produttivo, il tratto saliente è la proposta di patchwork a nuance o a contrasto, abbinati a una delle tendenze più apprezzate durante le ultime due edizioni di Lineapelle: gli intrecci di pelle ad alto contenuto artigianale (nella foto).

CONTENUTI PREMIUM

Scegli uno dei nostri piani di abbonamento

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
iscriviti adesso
×
Sei un nuovo utente? Abbonati/Registrati